DDL Zan :  I Diritti non sono negoziabili
202105.07
0

DDL Zan : I Diritti non sono negoziabili

Non si placano le discussioni intorno al ddl Zan, ma non è una novità, nel nostro paese siamo soliti polemizzare quando si parla di estenzione di diritti, basti ricordare le polemiche che hanno preceduto la legge sulle unioni Civili approvata solamente nel 2014 in netto ritardo con il resto delle legislazioni europee. Il nostro legislatore…

L’affidamento condiviso secondo la Cassazione. (sentenza n 22219 del 12.09.2018)
201810.22
0

L’affidamento condiviso secondo la Cassazione. (sentenza n 22219 del 12.09.2018)

Fin dalla sua entrata in vigore l’ applicazione dell’affido condiviso è sempre stato oggetto di ampio dibattito, sia a livello dottrinale che giurisprudenziale, le pronuncia della Suprema Corte in materia infatti si sono rilevate spesso altalenanti e alcune volte perfino contraddittorie L’ultima sentenza sull’argomento è stata al n 22219 del 12.09.2018 ,dove i Giudice di…

La ripartizione  delle spese condominiali . Criteri generali
201710.09
0

La ripartizione delle spese condominiali . Criteri generali

Il riferimento normativo che ripartisce le spese  condominiali è l’art 1123 cc, il quale individua essenzialmente tre criteri generali di ripartizione di oneri  condominiali : Criterio della proporzionalità al valore delle proprietà : le spese riguardanti col godimento delle parti comuni e per le innovazioni delle stesse sono sostenute dai condomini in misura proporzionale al…

Il valore di prova dei messaggi scritti in chat
201709.26
0

Il valore di prova dei messaggi scritti in chat

I messaggi scritti via Facebook o via wahatsapp sono ad oggi un modernissimo e veloce mezzo di comunicazione, ma  quale valore posso assumere in un’eventuale giudizio? Secondo quando sostengono  alcuni giudici, le conversazioni via chat hanno un vero e proprio valore legale e fornire quindi, una valida prova in un processo. Sono in particolare due…

Troppi debiti? Ecco come puoi uscirne
201706.28
0

Troppi debiti? Ecco come puoi uscirne

La procedura di sdebitamento , è una via d’uscita per il debitore, un occasione per ristrutturare i propri debiti A chi è rivolta ? E’ attivabile solo su richiesta del debitore che non sia assoggettato alle procedure di cui alla legge fallimentare e si trovi in una condizione di sovraindebitamento non riuscendo più a far…

L’acquisto di un immobile , seconda parte : Le garanzie
201701.09
0

L’acquisto di un immobile , seconda parte : Le garanzie

QUALI SONO LE GARANZIE CHE UN ISTITUTO DI CREDITO RICHIEDE PER POTER EROGARE UN MUTUO? L’ipoteca costituisce una delle forme più efficaci di garanzia per il creditore. Essa infatti attribuisce un diritto di prelazione sul bene, che vale a tutelare il creditore contro il pericolo dell’insolvenza. L’ipoteca si costituisce mediante iscrizione in pubblici registri. Oggetto…

Troppi debiti ? Ecco come uscirne
201611.21
0

Troppi debiti ? Ecco come uscirne

La procedura di sdebitamento , una via d’uscita per il debitore, un occasione per ristrutturare i propri debiti A chi è rivolta ? E’ attivabile solo su richiesta del debitore che non sia assoggettato alle procedure di cui alla legge fallimentare e si trovi in una condizione di sovraindebitamento non riuscendo più a far fronte…

La mediazione trasformativa
201605.02
0

La mediazione trasformativa

La mediazione è uno strumento alternativo di risoluzione dlle controversie , altrenativo al Tribunale. Attraverso l’intervento di un terzo neutrale le parti si impegnano a trovare soluzioni al conflitto. Nella medizione cosidetta trasformativa l’intervento del mediatore non si concentra solo sulla soluzione a quella determinata specifica controversia, ma sulla qualità della interazione tra le parti….

Novità riguardo l’ assegno di mantenimento
201604.29
0

Novità riguardo l’ assegno di mantenimento

La semplice dichiarazione dei redditti non è sufficiente per stabilire l’entità dell’assegno di mantenimento dei figli, infatti per stabilire la superiorità delle condizioni econimoche di una parte rispetto all’altra si dovranno considerare anche le uscite ovvero i debiti, benchè i tempi di permanenza dei figli presso ciascun genitore siano equivalenti.  Il  genitore che attraverso una…